Abiti Tessuti Antichi e Antiquariato

Una vasta collezione di articoli tessili antichi e pregiati dal XV al XIX Secolo selezionati con cura nel tempo dopo una ricerca accurata dei particolari e della storia di ogni singolo prodotto

Antichità Piselli Balzano

La nascita della Galleria Piselli Balzano risale al 1967, quando Mirella Piselli fondò un'attività completamente incentrata sul commercio e la vendita di opere d'arte di alto antiquariato: la Galleria Mirella Piselli.

Durante i primi anni di attività la Galleria trattò principalmente maioliche rinascimentali e mobili d'alta epoca. Agli inizi degli anni '80 l'interesse di Mirella Piselli si spostò sui tessili antichi, che presentò in anteprima, con un'esposizione dedicata alle strisce figurate fiorentine del '400, alla Biennale dell'Antiquariato di Firenze (Palazzo Strozzi) del 1981.

La particolare attenzione ai tessuti, ha reso gli antiquari Piselli Balzano fra i pochi mercanti d'arte e d'antiquariato europei specializzati in questo campo. Inoltre, grazie alla professionalità nel loro lavoro e alla costante ricerca di tessili in ottimo stato di conservazione, molti tessuti appartenuti originariamente alla collezione Piselli Balzano sono stati acquistati da importanti musei sia italiani, come il "Museo del Bargello" di Firenze, che esteri, quali la fondazione svizzera "Abegg Stiftung" che conserva una delle più importanti collezioni a livello mondiale di tessili antichi.

Dal 1993 a Mirella Piselli è subentrato il figlio Paolo Balzano che prosegue l'attività della madre con la stessa passione e professionalità mantenendo un particolare interesse alla ricerca di tessili antichi.